giovedì 18 giugno 2009

"I TALEBANI MI HANNO VIOLENTATA, MA MI HANNO RISPETTATA"




Ebbene sì, i talebani mi hanno violentata, ma mi hanno anche rispettata - non sono mostri .

Il Brussels Journal riporta la storia allucinante di Joanie de Rijke, una giornalista olandese di sinistra che si è recata in Afghanistan per fare un'intervista simpatica con i talebani jihadisti che avevano appena ucciso dieci soldati francesi.
Naturalmente, è stata sequestrata e violentata a ripetizione per sei giorni. Ed ora è arrabbiata… ma non con i orribili talebani che "l' hanno rispettata" anche se, purtroppo, "non potevano controllare la loro testosterone". No, è arrabbiata con i governi belgi ed olandesi che hanno rifiutato di pagare il riscatto di 2 milioni di dollari imposto dagli jihadisti. E certamente, nei Paesi Bassi, i mass media ed il governo sono furiosi che Geert Wilders abbia sottolineato l' evidenza:
"Questa storia è un'illustrazione perfetta del declino morale delle nostre elite. Sono così tanto accecate dalla loro ideologia che chiudono gli occhi sulla verità. Uno stupro? Ebbene, tengo a mettere le cose in prospettiva, dice la giornalista di sinistra: i talebani non sono mostri. Le nostre elite preferiscono negare la realtà che farci fronte. Si sarebbe potuto aspettare questo: una donna è stata violentata e trova ciò insopportabile. Ma questa giornalista non è arrabbiata, poiché i musulmani che hanno preso parte allo stupro le hanno anche mostrato rispetto. Le nostre elite, che si tratti di politici, di giornalisti, di giudici, di mangioni di sovvenzioni o di funzionari, sono completamente persi. Non è soltanto questa giornalista violentata che soffre della sindrome di Stoccolma, ma l' insieme delle elite olandesi. Il loro solo riferimento morale è di evitare di irritare i musulmani - è la sola cosa che condanneranno." (Fonte: Brussels Journal e nationalreview , da Scettico )

36 commenti:

  1. E come hanno fatto a rispettarla?
    Le hanno detto: "ci scusi signora se la violentiamo!"?

    RispondiElimina
  2. Evidentemente, siccome è qua a raccontarlo, si permette di... . Ipotesi maliziosa: LEI CI STAVA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, non dobbiamo dimenticare che esiste pure il sadismo

      Elimina
    2. Io direi il masochismo.

      Elimina
  3. M la giornalista olandese o ci prende in giro o ancora non si è ripresa dallo stupro!
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Kritikon: bene!

    Paolo: ma c'è solo da augurarsi, che non si sia ancora ripresa dallo stupro! Oppure, davvero, è talmente accecata dall'ideologia che... .

    RispondiElimina
  5. Secondo me non avete capito.
    C'è andata apposta.
    In Olanda non c'è più rispetto per la donna, così è andata a cercarseLO in Afghanistan.
    Il rispetto naturalmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un mito... ahaha e poi ripetutamente e da vari uomini... piu' rispetto di cosi'... e senza nemmeno pagare... secondo me ci ritorna... lol

      Elimina
  6. Beh, se non ricordo male anche noi in Italia ci siamo ritrovate due cretine che, dopo esser state tenute in ostaggio per non ricordo quanto tempo, hanno avuto il coraggio di tornare in patria, scendere dall'aereo con tanto di vestitoni arabi e sparare a zero sugli italiani "razzisti". Ecco, vorrei proporre uno "scambio culturale" con i fiocchi: dateci due ragazze iraniane che ne hanno le scatole piene di vivere in quel modo e noi vi diamo le nostre due cretine, con l'olandesina in omaggio, a vostro uso e consumo (visto che pure si divertono...).

    RispondiElimina
  7. Questa è scema.
    L'ideologia l'ha talmente pervasa che le ha consumato i neuroni.
    Gli ormoni no, però!!!

    RispondiElimina
  8. forse verramente le hanno portato rispetto in qualche modo di cui noi ne sapiamo niente però quello che mi turba è che vi limitate a criticare qualcosa di cui voi non sapete niente invece di andare ad analizzare il resto dell'articolo e di quello che c'è scritto sulla situazione di quello stato.......quindi vi dò un consiglio la prossima volta prima di lasciare un commento del genere pensateci bene e abbiate un pò di rispetto contro le persone che hanno subito qualcosa di veramente negativo

    RispondiElimina
  9. MMA, or mixed martial arts, requires discipline and adherence to a proper schedule of strength training.
    [url=http://www.mma-workout.org/]mma workout[/url]

    RispondiElimina
  10. Bhè...se le hanno chiesto "con-permesso"....

    RispondiElimina
  11. Mai sentito parlare di Sindrome di Stoccolma???

    RispondiElimina
  12. Does your ѕite have a contact page? I'm having a tough time locating it but, I'd like tο shoot
    you an email. I've got some creative ideas for your blog you might be interested in hearing. Either way, great website and I look forward to seeing it improve over time.

    http://kellybrown.information-on.org/2011/10/24/used-bucket-truck-buying-and-how-to-avoid-scams/
    Feel free to surf my web-site ; dump trucks for sale

    RispondiElimina
  13. I cοuldn't refrain from commenting. Very well written!

    Feel free to visit my weblog - how to buy and sell cars guide

    RispondiElimina
  14. meno male che hanno violentato una di sinistra!!!! se lo merita!

    RispondiElimina
  15. le hanno chiesto gentilmente....scusi si volti perchè ora glielo metto in culo....

    RispondiElimina
  16. 1) ipotesi benevola: Malata di masochismo.
    2) ipotesi meno benevola: Questa si è bevuto il cervello.
    3) ipotesi realistica: Si tratta del disperato tentativo di ammettere la tragica realtà e contemporaneamente salvare lle proprie opinioni, e non accorgersi che sono inconciliabili.
    Roba da ospedale psichiatrico.

    RispondiElimina
  17. per me l'ideologia non c'entra con un cervello del genere qeusta non se la pigliava nessuno ed è andata a fare il pieno laggiù non c'e' altro da dire

    RispondiElimina
  18. Il rispetto é stata la fortuna che é ancora viva, Sporca di merda!

    RispondiElimina
  19. Sveglia! Forse non avete capito che questa è andata apposta, si è accordata con loro per chiedere un riscatto e spartirselo! Nessuno la stuprata, ha capito che nessuno tirava fuori i soldi per lei, allora è tornata per accusare!

    RispondiElimina
  20. lo stupro è un orrore e una terribile mancanza di rispetto verso l'essere umano.cretina!!!

    RispondiElimina
  21. Ascolta MERIEM, veramente chi sta mancando di rispetto a chi ha subito uno stupro è lei...minimizzando la cosa. ma stai scherzando o sei seria? lo stupro è una delle peggiori mancanze di rispetto. svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  22. chissà se la vedremo su "CHI L'HA VISTO" alla ricerca di uno che l'ha rispettata più degli altri?

    RispondiElimina
  23. Io non só cosa vi raccontano, ma le cose non stanno esattamente come vi vogliono far credere...e sempre molto facile cambiare versione a quello che una persona veramente dice. Immagino che voi non capite l'olandase, ma nella storia trasmessa dalla TV olandese, la giornalista dice cose completamente diverse da quelle vi vogliono fare credere!!! http://www.npo.nl/gegijzeld/05-12-2013/POW_00700389

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. COMMENTO ESTRATTO DAL BLOG MILLE E UNA DONNA : Anonimo02 settembre 2014 02:02

    Sveglia! Forse non avete capito che questa è andata apposta, si è accordata con loro per chiedere un riscatto e spartirselo! Nessuno la stuprata, ha capito che nessuno tirava fuori i soldi per lei, allora è tornata per accusare!
    E DOPO CHE SI LEGGONO COMMENTI SIMILI CHE MI RENDO CONTO DELLA MESCHINITA' CHE INFESTA IL MONDO. GENTE CHE FÁ PROPRIO ORRORE, CHE VEGETA SULLE DISGRAZIE ALTRUI E CHE SFRUTTA IL DOLORE PER RIVINCITA DELLA PROPRIA VITA INUTILE E SENSA SENSO....MA CHE SCHIFO, DA VOMITO PROPRIO!!!

    RispondiElimina
  26. Certo che se voleva due colpi di rispetto, poteva anche fare meno strada.

    RispondiElimina
  27. Anonimo, sei un idiota e sei solo degno dei tuoi commenti DISGUSTOSI, perttamente da menomato mentale!!! Si capisce benissimo che sei un ragazzino e che vuoi solo divertirti a sparare cazzate sui problemi degli altri, sei come una sanguisuga, ti nutri e ti fai forte sulle disgrazie altrui. Tu sei quella sottospecie umana che si dovrebbe estinguere sulla terra, e con questo chiudo con questo blog idiota, sono stufa di leggere solo "CAZZATE"!!!

    RispondiElimina
  28. Allucinante il maschilismo dei commenti che leggo, ma abbastanza allucinante anche una donna che sostiene che, malgrado sia stata violentata, è stata rispettata. Cosa sono, i danni delle sfumature di grigio?

    RispondiElimina
  29. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  30. mi sà che gli è piaciuto... torna li e restaci ..magari ti rispetteranno con un bel pò di tritolo addosso e drogandoti per farti esplodere ... che gente senza dignità .

    RispondiElimina